PAROLA DEL PAPA GIOVANNI PAOLO II:

 OGNI GIORNO UN NUOVO PENSIERO

PRESO DAI SUOI INSEGNAMENTI

  

6.8.2003 CON IL BATTESIMO OGNI CRISTIANO INCONTRA CRISTO E VIENE INSERITO NEL MISTERO DELLA SUA MORTE E DELLA SUA RESURREZIONE.
26.7.2003 IL ROSARIO E' PREGHIERA ORIENTATA ALLA PACE, PER IL FATTO CHE CONSISTE NELLA CONTEMPLAZIONE DI CRISTO, PRINCIPE DELLA PACE.
22.7.2003 VOLGIAMO LO SGUARDO A MARIA, PERCHE' OTTENGA PER CIASCUNO QUELLA GIOIA CHE VIENE DA DIO E CHE NESSUNO POTRA' MAI PIU' TOGLIERCI.
21.7.2003 LA TUTELA DELLE LIBERTA' E DEI DIRITTI DELLA PERSONA UMANA COSTITUISCE QUANTO DI MEGLIO POSSA ASSICURARE LA PACE.
20.7.2003 Il giorno del riposo č il giorno da Dio "santificato", ossia separato dagli altri giorni per essere il "giorno del Signore".
19.7.2003 E' necessario un amore impegnato a superare ogni barriera con preghiera e fraterna cooperazione a favore dei pių bisognosi.
10.8.2004

 

VI INCORAGGIO A CREDERE CHE LA FRATERNITA' UMANA E' POSSIBILE IN UNA STESSA RICERCA DI CIO' CHE E' VERO E BUONO